📖 Guida agli utili Q2: scopri i titoli ProPicks dell'AI pronti per il salto dopo la trimestraleLeggi ancora

Borse: Parigi perde primato in Europa per market cap, Londra torna prima

Pubblicato 17.06.2024, 13:26
© Reuters.
UK100
-
FCHI
-

Investing.com – Lo scivolone della settimana scorsa, -6,2% e oltre 240 miliardi di dollari bruciati, sono costate alla Borsa di Parigi la corona d’Europa per market cap.

Il CAC 40, infatti, dopo nemmeno 2 anni restituisce lo scettro al FTSE 100. In base ai dati raccolti da Bloomberg, la capitalizzazione di mercato del listino francese è scesa a 3.130 miliardi di dollari, circa 50 in meno rispetto alla Borsa di Londra.

A zavorrare l’andamento dell’indice parigino sono state in particolar modo le banche come Societe Generale (EPA:SOGN), BNP Paribas (EPA:BNPP) e Credit Agricole (EPA:CAGR), colpite dai timori che un nuovo equilibrio politico nel parlamento francese possa causare un aumento del debito.

Contemporaneamente, il rendimento dei titoli di Stato è salito dopo l’annuncio delle elezioni anticipate, con il differenziale con il bund tedesco a 10 anni che è arrivato a 75 punti base lunedì, ai massimi dal 2020.

Alle 13 del 17 giugno il Ftse 100 scambia in sostanziale parità a 8.144 punti mentre il Cac 40 è in lieve rialzo (+0,28%) a 7.524 punti. Con il risultato della scorsa settimana, Parigi ha quasi azzerato i guadagni da inizio anno mentre Londra nel 2024 è cresciuta di circa il 5%.

Informazioni Pro

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.