Sblocca dati premium: Fino al 50% di sconto InvestingProAPPROFITTA DELLO SCONTO

Roche acquisterà Carmot Therapeutics per una somma di 3,1 miliardi di dollari.

Pubblicato 04.12.2023, 13:53
Aggiornato 04.12.2023, 13:56
© Reuters.
CARM
-
RHHBY
-

La società di biotecnologie Roche (RHHBY) ha accettato di acquistare Carmot Therapeutics, azienda specializzata nello sviluppo di farmaci per l'obesità, per un totale di 3,1 miliardi di dollari. L'annuncio è stato dato lunedì.

Secondo i termini dell'acquisizione, Roche pagherà 2,7 miliardi di dollari per rilevare Carmot, con ulteriori pagamenti fino a 400 milioni di dollari in base al raggiungimento di specifiche milestone di sviluppo. Il completamento dell'acquisizione è previsto per il primo trimestre del 2024.

Carmot entrerà a far parte del settore farmaceutico di Roche. Roche ha dichiarato che questa acquisizione dovrebbe migliorare l'avanzamento dei suoi programmi medici. La ricerca e lo sviluppo di Carmot si concentrano su trattamenti iniettabili e in pillole a base di incretina, progettati per affrontare l'obesità in soggetti diabetici e non.

"L'aumento globale dell'obesità rappresenta una grave crisi sanitaria che continua ad aggravarsi. Entro il 2035, si prevede che quasi la metà della popolazione mondiale sarà affetta da problemi di sovrappeso o obesità", ha commentato Tim Kutzkey, presidente del Consiglio di Amministrazione di Carmot.

"Affrontare una sfida sanitaria di tale portata richiede impegno e investimenti sostanziali. Siamo convinti che i pazienti trarranno grandi benefici dalle iniziative di ricerca di Carmot, supportate dalla vasta esperienza di Roche nello sviluppo di farmaci, dalle sue significative risorse e dalla sua presenza internazionale."

Le azioni di Roche, quotate alla borsa svizzera, hanno registrato un aumento del 2% lunedì.


Questo articolo è stato creato e tradotto con l'aiuto dell'intelligenza artificiale ed è stato revisionato da un redattore. Per ulteriori dettagli, consultare i nostri Termini e condizioni.

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.