Ultime Notizie
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Rialzo record per Telecom ma fate attenzione

it.investing.com/analysis/rialzo-record-per-telecom-ma-fate-attenzione-200449527
Rialzo record per Telecom ma fate attenzione
Da Antonio Ferlito   |  22.11.2021 11:18
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

La settimana del ritorno dei lockdown totali si chiude in Europa con un bilancio del tutto negativo per la borsa di Milano e di Madrid, il Ftse Mib, chiude con un ribasso dell’1,3%.

Per l’Ibex il risultato è ancora più negativo, (-3,5%). Il Dax di Francoforte (DAX) ed il Cac40 di Parigi chiudono la settimana appena sopra la parità. Ftse 100 di Londra -0,2%.

Il timore di nuove restrizioni agli spostamenti ha penalizzato le società dei viaggi e del turismo: indice Stoxx Travel&Leisure -3,8%. Banche -3%, energy -3%. In rialzo l’indice delle società immobiliari (+2,7%) e delle società tecnologiche +1,7%.

Oggi il Dow Jones (DJ30) segna un rialzo dello 0,3%, seguendo Nasdaq e Sp 500.
Le società del listino più sensibili al ciclo economico sono depresse da quel che sta succedendo nelle parte del pianeta dove la quarta ondata della pandemia sta imperversando: l’Austria ha deciso di reintrodurre un lockdown totale a partire da lunedì.
Vienna obbligherà l’intera popolazione a vaccinarsi entro febbraio. Il governo tedesco ha anticipato che potrebbe seguire la stessa via: il ministro della salute ha detto che tutte le possibilità sono aperte.

A giorni si dovrebbe sapere chi sarà a guidare la banca centrale degli Stati Uniti: Joe Biden ed il suo entourage dovrebbe sceglere tra un secondo mandato a Jerome Powell, che non piace ad una parte del suo partito, e Lael Brainard, ritenuta più colomba di Powell.

A Washington, la Camera ha approvato il piano Build Back Better da duemila miliardi di dollari presentato dalla Casa Bianca. Il disegno di legge che contiene anche importanti provvedimenti in tema di contrasto al cambiamento del clima, sarà discusso in Senato.

Titoli caldi:

Tim (MI:TLIT) (TIT.MI) +23% a 0,43 euro. Azioni risparmio (TITR.MI) +23%. La società ha rivelato ieri in un comunicato che il fondo KKR è intenzionato a lanciare un’Opa a 0,505 euro per azione, +46% sui prezzi di chiusura di venerdì. L’offerta da undici miliardi di euro è vincolata al raggiungimento del 51% del capitale, l’obiettivo è il delisting. Il fondo statunitense, che ha investito 1,8 miliardi di dollari per rilevare il 37,5% della società della rete secondaria FiberCop, potrebbe essere sfidato da una cordata di fondi: CVC e Advent hanno fatto sapere che studiano il dossier, in modo da trovare, “soluzione di sistema”. Il governo italiano, che attraverso la Cassa Depositi e Prestiti detiene il 9,8% di Tim, ha preso tempo, ma ha detto che si tratta di una “buona notizia per il Paese”. Il socio Vivendi (PA:VIV) (24%), ha negato di avere rapporti con CVC e Advent, dice di voler lavorare con le istituzioni italiane. Hsbc porta il giudizio a Buy, da reduce.

La considerazione di Antonio in merito, è che la conclusione positiva dell’OPA appare molto complicata, e questo potrebbe portare ad un ritorno del titolo ai prezzi pre notizia.

Saipem (MI:SPMI) (SPM.MI) +1,3%, si è aggiudicata un nuovo contratto offshore per il progetto Búzios 7 in Brasile, per un valore di circa 940 milioni di dollari.

Leonardo (LDO.MI) -0,4%, aumenterà gli impegni di investimento per la fabbrica di elicotteri nel Regno Unito se riuscirà ad assicurarsi un contratto per sostituire la flotta di supporto Puma, secondo il Financial Times.

Pfizer (NYSE:PFE.N) +1%. Salgono un po’ tutte le società del pharma e dei vaccini: Moderna (MRNA.O)+3%. Zoom (ZM.O) +0,4%, sui timori che la gente sia costretta a tornare a lavorare da casa. Bocciate le azioni della ripartenza. Scendono le compagnie aeree e le società dei viaggi. Royal Caribbean Cruise (RCL.N) -2%, Norwegian Cruise Line -3%.

L’euro dollaro (EURUSD) è in calo a 1,131, minimo da luglio 2020.  A ottobre, i prezzi alla produzione tedesca sono avanzati del 18,4% su base annuale, il maggior balzo dal 1951, principalmente a causa dell’aumento dei costi energetici, in base ai dati ufficiali. In media, gli analisti avevano stimato un incremento annuale pari al 16,2%, secondo un sondaggio Reuters.

L’inflazione calerà e pertanto la Banca centrale europea non dovrebbe inasprire la politica monetaria perché potrebbe soffocare la ripresa. Lo ha detto stamattina la presidente della Bce Christine Lagarde: “Quando ci si attende che la pressione inflazionistica cali – come in questo caso – non ha senso reagire introducendo misure restrittive. Tali misure avrebbero effetti sull’economia solo quando lo shock sarà già passato”.
Inasprire la politica monetaria ora andrebbe a pesare sui redditi delle famiglie, che già devono confrontarsi con i costi crescenti dell’energia, che con ogni probabilità rallenteranno la crescita. “In questa situazione, una politica monetaria restrittiva potrebbe solo esacerbare l’effetto di contrazione sull’economia”, ha aggiunto.

Il petrolio Brent e WTI perde il 3%, crescono le preoccupazioni sulla tenuta della domanda globale.

Come sempre vi ricordo che questo articolo è a scopo educativo, per ricevere le mie previsioni pubblicate in sala riservata e gli aggiornamenti sul mio portafoglio con gli ultimi segnali che dal 2016 generano ogni anno rendimenti annuali di oltre il 70%, contattami. Troverai le informazioni nella descrizione del mio profilo.

 

Rialzo record per Telecom ma fate attenzione
 

Articoli Correlati

Bruno Nappini
Opzioni e future 23 Maggio Da Bruno Nappini - 23.05.2022

Chiusura di settimana contraddistinta da prezzi che prima sono scesi rapidamente ed hanno lambito aree monetarie consistenti, ad esempio i 3800 di S&P500, e poi in chiusura, sono...

Rialzo record per Telecom ma fate attenzione

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (2)
Andrea Cst
Andrea Cst 24.11.2021 16:44
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Antonio "Telecom può tornare ai prezzi pre notizia" è un affermazione un po' azzardata. Il valore di Telecom attuale si colloca tra 0,7 e 0,8. Il fondo KKR ha offerto 0,5 per rastrellare il mercato dei piccoli a prezzi inferiori a 0,5. Se non dichiarava nulla ci sarebbe stato uno sbalzo maggiore perché i volumi enormi avrebbero insospettito. Invece po un tetto a 0,5 molti si spaventano e vendono prima. Le intenzioni di offerta sono sempre progressive. Ci sarà molto probabilmente una controfferta fino a 0,7 che potrebbe convincere la CdP. Rimarrebbe Vivendi che magari si convince a 0,8. Le scalate sono sempre progressive, vedrai con più esperienza come funziona.
Stegosandro No
Stegosandro 22.11.2021 13:24
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
panoramica utile e interessante
Antonio Ferlito
Antonio Ferlito 22.11.2021 13:24
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
grazie :)
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email