NN Group NV (NN)

44,79
-0,34(-0,75%)
  • Volume:
    336.925
  • Denaro/Lettera:
    0,00/0,00
  • Min-Max gg:
    44,68 - 45,49

NN Panoramica

Chiusura prec.
45,13
Min-Max gg
44,68-45,49
Ricavi
35,48B
Apertura
45,24
52 settimane
28,92-45,86
EPS
8,58
Volume
336.925
Cap. mercato
13,94B
Dividendo
2,40
(5,35%)
Volume Medio (3m)
802.200
Ratio Prezzo/Utile
5,26
Beta
1,12
Variazione su 1 anno
45,82%
Azioni in circolazione
308.945.478
Prossima Data Utili
17 nov 2021
NN Group NV: qual è il tuo sentimento?
o
Vota per vedere i risultati su cosa ne pensano gli utenti!

NN Group NV Notizie

Sommario Tecnico

Tipo
5 min
15 min
Ogni ora
Giornaliero
Mensile
Media mobileVendiVendiVendiCompraCompra Adesso
Indicatori tecniciCompra AdessoVendi AdessoVendi AdessoCompra AdessoCompra Adesso
RiassuntoNeutraleVendi AdessoVendi AdessoCompra AdessoCompra Adesso

NN Group NV Profilo Aziendale

NN Group NV Profilo Aziendale

Dipendenti
14592

La NN Group N.V. è la società di gestione assicurazioni e investimenti con sede nei Paesi Bassi. Essa gestisce sette divisioni. La divisione The Netherland Life offre prodotti di assicurazione sulla vita a gruppi e individuali e pensioni. La Netherlands Non-life fornisce assicurazioni motore, trasporto, incendio, responsabilità e assicurazione di viaggio, come pure i prodotti di protezione del reddito. La Insurance Europe comprende assicurazioni sulla vita offerta in 11 paesi europei, le pensioni, assicurazione sulla vita in Belgio e Spagna e assicurazione sanitaria in Grecia. The Japan Life offre assicurazioni sulla vita di proprietà delle aziende. La Investment Management fornisce servizi di consulenza e prodotti di investimento. L‘altro settore comprende il business della Banca Nationale-Nederlanden e della riassicuratore interna della società, la ING Re, nonché holding e altri risultati. The Japan Closed Block VA comprende l‘assicurazione sulla vita individuale con una rendita variabile di premio unico closed-block. Nel luglio 2014, ING Groep NV ha ridotto la percentuale di possesso della Società al 68,1%.

Leggi altro
  • .
    0
    • Generali ha annunciato un’offerta pubblica di acquisto per 1,176 miliardi di euro su Cattolica a 6,75 € per azione. Ma a guardare il prezzo di Cattolica oggi in Borsa, 7,17 euro, è probabile che il Leone di Trieste si troverà costretto ad alzare la posta.Facendo i conti in tasca a Generali, dopo l’offerta su Cattolica (per ora ipotizziamo 1,17 miliardi), quella sulle attività in Grecia di Axa 165 milioni di euro, al Leone sarebbero rimasti in cassa circa 1-1,1 miliardi per le acquisizioni, secondo quanto preventivato dal business plan del gruppo.Se andasse in porto l’offerta su NN Group, l’a.d. Philippe Donnet avrebbe portato a termine la campagna acquisti.
      0
      • Qualcuno sul titolo?
        0
        • Oggi stacco dividendo?
          0
          • entrato con un chippino a 34
            0
            • ciao qualcuno segue il titolo?
              0
              • io l'ho seguito fino a fine 2019 quando l'ho venduto, ora è ritornato interessante soprattutto per quanto riguarda il dividendo e la sua tassazione olandese...
                0
            Disclaimer: Fusion Media avvisa che i dati contenuti in questa pagina non sono necessariamente in tempo reale. Tutti i prezzi relativi a CFD (azioni, indici e future), criptovalute e Forex non sono forniti dalle borse ma dai market mover, quindi i prezzi possono non essere del tutto accurati e possono differire dagli attuali prezzi di mercato. Pertanto, i prezzi sono da considerarsi solo indicativi e non adatti per fini di trading. Fusion Media, dunque, non assume alcuna responsabilità per eventuali perdite di capitale causate dall’uso di questi dati.
            Fusion Media o chiunque sia coinvolto con Fusion Media non accetta alcuna responsabilità per perdite o danni risultanti dall’uso delle informazioni quali quotazioni, grafici, segnali di buy/sell presenti nel sito. Si prega di informarsi correttamente circa i rischi e i costi associati al trading relativo ai mercati finanziari, uno degli investimenti considerati a maggior rischio.
            La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.