Oracle Corporation (ORCL)

61,40
-1,67(-2,65%)
After Hours
61,50
+0,10(+0,16%)
- Dati streaming
  • Volume:
    8.848.995
  • Min-Max gg:
    60,78 - 62,60
  • 52 settimane:
    60,78 - 106,34
Attività post-market insolita oggi

L’attività post-market si svolge dopo l’orario normale di apertura delle borse e può essere utilizzata per valutare la forza e la direzione del mercato. Gli scambi post-market comportano dei rischi in quanto la liquidità è minore e la volatilità è maggiore rispetto alle seduta normali.

1 / 3

ORCL Panoramica

Chiusura prec.
63,07
Min-Max gg
60,78-62,6
Ricavi
44,16B
Apertura
62,29
52 settimane
60,78-106,34
EPS
2,17
Volume
8.848.995
Cap. mercato
170,05B
Dividendo
1,28
(2,08%)
Volume Medio (3m)
7.423.677
Ratio Prezzo/Utile
30,73
Beta
0,864
Variazione su 1 anno
-32,71%
Azioni in circolazione
2.696.166.315
Prossima Data Utili
14 dic 2022
Oracle: qual è il tuo sentimento?
o
In questo momento il mercato è chiuso e le votazioni riprenderanno in orario di contrattazione.

Oracle Corporation Notizie

Oracle Corporation Analisi

Oracle Corporation Profilo Aziendale

Oracle Corporation Profilo Aziendale

Industria
Software
Dipendenti
132000
  • Tipologia:Azione
  • Mercato:Stati Uniti
  • ISIN:US68389X1054
  • CUSIP:68389X105

Oracle Corporation fornisce prodotti e servizi per gli ambienti dell’information technology aziendale (IT). Le attività dell'azienda includono software cloud e licenze, hardware e servizi. I suoi prodotti e servizi includono applicazioni e offerte di infrastrutture che vengono fornite attraverso una varietà di modelli di implementazione IT. Questi modelli includono implementazioni on-premise, implementazioni basate sul cloud e implementazioni ibride. Le sue offerte di Oracle Cloud Services comprendono le offerte Oracle software-as-a-service (SaaS) e Oracle Cloud Infrastructure (OCI), che forniscono uno stack integrato di applicazioni e servizi infrastrutturali erogati attraverso modelli di distribuzione basati sul cloud. I suoi Oracle Cloud Services integrano i componenti IT, compresi software, hardware e servizi, per conto del cliente in un ambiente IT basato sul cloud. Le sue offerte di licenze cloud Oracle e di distribuzione di licenze on-premise inoltre includono le offerte di software Oracle Applications, Oracle Database e Oracle Middleware.

Leggi altro

Prezzo obiettivo dell’analista

Media87.71 (+42.85% Rialzo)
Massimo115
Minimo67
Prezzo61.4
N. degli analisti30
Vendi Adesso
Vendi
Neutrale
Compra
Compra Adesso
Neutrale
Prezzo Target 12 mesi secondo gli Analisti

Sommario Tecnico

Tipo
5 min
15 min
Ogni ora
Giornaliero
Mensile
Media mobileCompraNeutraleVendiVendi AdessoVendi
Indicatori tecniciCompra AdessoCompra AdessoVendi AdessoVendi AdessoVendi Adesso
RiassuntoCompra AdessoCompraVendi AdessoVendi AdessoVendi Adesso
  • Iper venduto sul day ai minimi storici manco con il covid un rimbalzo di breve è fisiologico
    0
    • fino a quando rialzano i tassi.....anche co buoni risultati.....i ritorna valori.....anche sottostimata
      0
      • mamma che botta
        0
        • Ricavi totali per 11,45 miliardi, +18% a/a, contro una stima di 11,44 miliardi.A trainare la crescita sono stati i ricavi dai servizi cloud e dal supporto delle licenze che hanno raggiunto quota 8,42 miliardi, +14%, contro una stima di 8,29 miliardi. Ricavi delle licenze cloud e delle licenze on-premise per 904 milioni, +11% a/a, da una stima di 891 milioni. Ricavi hardware 763 milioni, contro una stima di 743,1 milioni. Ricavi da servizi 1,36 miliardi, +74% a/a, stima a 893 milioni.La forza del Dollaro ha inciso sulla redditività. L'utile per azione rettificato è stato di 1,03 usd, invariato rispetto all'anno scorso, contro una stima di 1,06 usd. Reddito operativo rettificato a 4,48 miliardi, +3,3% a/a, stima $ 4,49 miliardi. Margine operativo rettificato 39% vs. 45% a/a, stima 39,6%"Anche senza Cerner, i nostri ricavi totali sono cresciuti dell'8% in valuta costante, trainati dalle attività Oracle in rapida crescita di applicazioni e infrastrutture cloud. Queste due attività cloud rappresentano ora oltre il 30% delle nostre entrate totali", ha affermato Safra Catz, CEO di Oracle.Per il secondo trimestre fiscale in corso, Oracle prevede che il segmento Cloud crescerà tra il +42% e il +46%, anche grazie al contributo della neo-acquisita Cerner.Nel 2023 i ricavi del Cloud cresceranno del +30%, al netto di Cerner."L'accesso multi-cloud a Oracle Database e al database MySQL HeatWave di Oracle renderà ancora più popolari i due database più diffusi al mondo", ha commentato Larry Ellison, Fondatore, Chairman e CTO di Oracle. "Nel primo trimestre abbiamo ampliato il nostro rapporto con Microsoft, fornendo tutte le versioni del database Oracle direttamente ai clienti di Microsoft Azure. Ora tutti i clienti possono accedere direttamente a Oracle Exadata Cloud Service, Oracle Autonomous Database e a tutte le altre versioni di Oracle Database direttamente dal cloud Azure. Oggi annunciamo anche che i clienti di Amazon Web Services possono accedere direttamente al database MySQL HeatWave di Oracle sul cloud di Amazon. Ciò consente agli utenti AWS di eseguire l'elaborazione delle transazioni, gli analytics in tempo reale e il machine learning (“apprendimento automatico”) su un unico servizio MySQL unificato. MySQL HeatWave offre un rapporto prezzo-prestazioni 7 volte migliore rispetto ad Amazon Redshift e 10 volte migliore rispetto a Snowflake, è 25 volte più veloce di Redshift ML e ha un throughput fino a 10 volte superiore rispetto ad Aurora. I benchmark delle prestazioni ottenute dai clienti sono riportate in un comunicato stampa su MySQL HeatWave in uscita".
          0
          • Che idee avetere sui trimestrali
            0
            • Anche io ora!
              0
              • secondo te come saranno le trimestrali ?
                0
            • si ... entrato adesso vediamo domani come gira ..
              0
              • qualcuno qui prima delle trimestrali
                0
                • che ne pensate del cloud, sarà resiliente durante il prossimo periodo?
                  0
                  • La buona Oracle fa il suo dovere
                    0