🔥 Premium Stock Picks potenziati dall’ IA dI InvestingPro Ora con uno sconto del 50%APPROFITTA DELLO SCONTO

Deutsche Bank mantiene il target sulle azioni Boeing in presenza di uno slancio del 737 MAX

EditorEmilio Ghigini
Pubblicato 21.06.2024, 16:02
© Reuters.
BA
-

Venerdì Deutsche Bank ha mantenuto il rating Buy e l'obiettivo di prezzo di 225,00 dollari sulle azioni Boeing (NYSE:BA), sottolineando l'aumento delle consegne del 737 MAX. Secondo quanto riferito da Boeing, a giugno sono stati consegnati 22 aerei commerciali, tra cui 21 unità del 737 MAX e un modello 787. L'aumento delle consegne di 737 MAX segna un miglioramento rispetto ai 19 aerei consegnati nell'intero mese di maggio.

L'analisi della banca dei dati di volo pubblici e delle informazioni fornite da Cirium rivela che dei 21 aeromobili MAX consegnati, sei provenivano da magazzini a lungo termine, mentre gli altri erano di nuova produzione o completati da inventari in corso d'opera.

La maggior parte degli aeromobili MAX erano della variante -8, con una sola variante -9 consegnata. Tuttavia, la consegna dei modelli 787 sembra essere sospesa a causa di problemi di qualità riferiti all'installazione dei dispositivi di fissaggio.

L'analista della Deutsche Bank ha rilevato tendenze positive nel programma 737 MAX, con il conteggio delle consegne di giugno che ha già superato il totale di maggio. Questo è considerato un segno di slancio, soprattutto perché dal 20 giugno sono usciti 17 aerei dallo stabilimento Boeing di Renton, il che indica un aumento dei tassi di assemblaggio. Questo dato è in linea con i precedenti commenti della dirigenza sulla produzione.

Nonostante i progressi del 737 MAX, l'analista ha espresso cautela sul segmento widebody di Boeing, in particolare sui modelli 787. L'attuale arresto delle consegne del 787 potrebbe influire sulle proiezioni del free cash flow del secondo trimestre, che probabilmente erano più ottimistiche per quanto riguarda i risultati del 787. Resta da vedere se i risultati positivi del programma 737 MAX riusciranno a mitigare l'impatto dei problemi di consegna dei widebody.

In altre notizie recenti, la Boeing ha temporaneamente riassegnato parte del personale ingegneristico dal progetto dell'aereo sperimentale X-66A ai suoi programmi di aerei commerciali, con l'obiettivo di incrementare la produzione e la consegna dei suoi modelli di jet esistenti. Questa decisione arriva mentre l'azienda intensifica gli sforzi per rispettare gli impegni con i clienti e i tempi di consegna.

Nel frattempo, Benchmark ha declassato il titolo Spirit AeroSystems da Buy a Hold, citando la potenziale acquisizione da parte di Boeing come un fattore già riflesso nel prezzo del titolo. Ciò avviene nel contesto delle sfide produttive del produttore aerospaziale e delle complicazioni legate alle attività di Airbus.

Inoltre, BofA Securities ha mantenuto un rating neutrale sul titolo Boeing dopo che Aero Analysis Partners/AIR ha riportato un aumento della produzione e delle consegne di Boeing 737. Nonostante le sfide operative, Citi ha mantenuto un rating Buy sul titolo Boeing, esprimendo fiducia nella ripresa a lungo termine dell'azienda.

L'amministratore delegato di Boeing, Dave Calhoun, dovrà affrontare un'interrogazione al Senato per problemi di sicurezza e per le accuse di whistleblower. Questi sono i recenti sviluppi del percorso del gigante aerospaziale, che sta attraversando una serie di sfide.

Approfondimenti di InvestingPro

Mentre Boeing (BA) vede un aumento delle consegne del suo 737 MAX, gli ultimi dati e approfondimenti di InvestingPro forniscono un contesto finanziario più profondo per gli investitori che considerano il titolo del gigante aerospaziale. Secondo InvestingPro, la capitalizzazione di mercato di Boeing si attesta su un robusto valore di 108,26 miliardi di dollari, nonostante l'azienda si trovi ad affrontare sfide quali la debolezza dei margini di profitto lordo, attualmente pari all'11,48%. Questo aspetto è particolarmente rilevante in quanto l'azienda si sforza di aumentare la produzione e le consegne, il che potrebbe potenzialmente migliorare i margini nel tempo.

Un suggerimento di InvestingPro sottolinea che Boeing è un attore di primo piano nel settore dell'aerospazio e della difesa, eppure è stata scambiata con un multiplo di valutazione dell'EBITDA elevato. Ciò potrebbe indicare che il mercato ha prezzato le aspettative di crescita e ripresa futura. Inoltre, i recenti movimenti di prezzo riflettono un periodo di volatilità per il titolo Boeing, che ha registrato un calo del 32,72% negli ultimi sei mesi, sottolineando l'importanza per gli investitori di considerare la traiettoria a lungo termine della società e la sua posizione nel settore.

Per chi fosse interessato a un'analisi più approfondita della salute finanziaria e delle prospettive future di Boeing, InvestingPro offre ulteriori suggerimenti oltre ai due qui condivisi. Utilizzando il codice promozionale PRONEWS24, gli investitori possono ottenere un ulteriore 10% di sconto su un abbonamento annuale o biennale a Pro e Pro+, accedendo a un'ampia gamma di dati e approfondimenti per informare le loro decisioni di investimento. Visitate InvestingPro per ulteriori suggerimenti su Boeing e altri titoli in portafoglio.

Questo articolo è stato generato e tradotto con il supporto dell'intelligenza artificiale e revisionato da un redattore. Per ulteriori informazioni, consultare i nostri T&C.

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.