😎 Saldi d’estate esclusivi - Fino al 50% di sconto sugli stock picks di InvestingProAPPROFITTA DELLO SCONTO

Prospettive di un possibile secondo mandato presidenziale di Trump

Pubblicato 15.06.2024, 09:30
© Reuters.
JPM
-

Con l'avvicinarsi delle elezioni presidenziali statunitensi del 2024, gli analisti discutono attivamente dei possibili risultati, in particolare degli effetti di un eventuale secondo mandato di Donald Trump.

A questo proposito, il team di JPMorgan prevede che un secondo mandato di Trump porterebbe a notevoli cambiamenti politici in settori quali le relazioni internazionali e le normative nazionali.

Un secondo mandato dell'amministrazione Trump adotterebbe probabilmente una politica estera più assertiva, con particolare attenzione alla Cina. L'analisi di JPMorgan indica che Trump perseguirebbe politiche basate sul principio che "gli Stati Uniti devono essere vittoriosi e affermare il loro dominio", il che potrebbe significare un maggiore ricorso a decreti presidenziali in materia di commercio e investimenti.

Inoltre, un secondo mandato di Trump potrebbe "causare un rapporto più conflittuale con l'Unione Europea, con un impatto negativo sull'Ucraina", secondo l'analisi della banca.

Anche le strategie ambientali verrebbero probabilmente invertite. Si prevede che Trump annullerà molti progressi nel campo delle energie rinnovabili stabiliti dall'amministrazione Biden, puntando invece a ridurre le responsabilità normative delle industrie del petrolio e del gas.

"Tuttavia, non prevediamo cambiamenti fondamentali nelle nostre proiezioni sulla produzione di petrolio e gas naturale negli Stati Uniti durante il prossimo mandato presidenziale, indipendentemente da chi diventerà presidente", ha osservato JPMorgan.

Negli Stati Uniti, si prevede che il governo di Trump sarà composto da politici esperti e sostenitori convinti, a differenza di alcune delle scelte più inaspettate fatte durante il suo primo mandato. Questo cambiamento potrebbe portare a una governance più efficiente e potenzialmente più favorevole ai mercati.

Le strategie economiche di un secondo mandato di Trump darebbero priorità alla riduzione delle tasse e alla minimizzazione della regolamentazione. L'attenzione si concentrerebbe su un'ulteriore riduzione delle imposte per le società, su una riduzione degli obblighi normativi e sulla potenziale nomina di un nuovo presidente della Federal Reserve favorevole a politiche di tassi di interesse negativi (NIRP).

Nel settore delle infrastrutture, potrebbero esserci investimenti sostenuti, soprattutto nella tecnologia 5G e nei progetti di infrastrutture convenzionali. JPMorgan prevede che l'amministrazione Trump offrirà un maggiore sostegno a settori come l'aerospaziale, la difesa, l'aviazione e i servizi finanziari.

Gli analisti hanno osservato che Trump continua a concentrarsi sui suoi sostenitori di Make America Great Again (MAGA), utilizzando ampiamente le piattaforme dei social media per la promozione della campagna e la comunicazione politica. L'aborto è un "argomento di mobilitazione, ma è possibile che entrambi i partiti politici siano stati eccessivamente energici nei loro approcci alla campagna", hanno dichiarato.

Inoltre, la Generazione Z costituisce una porzione significativa dell'elettorato, ma è anche "disincantata, il che porta all'incertezza sulla partecipazione degli elettori e richiede proposte politiche mirate".

Si prevede che le elezioni del 2024 saranno molto combattute, con gare ravvicinate in numerosi Stati cruciali. I sondaggi attuali indicano che Trump è in vantaggio in Stati importanti come l'Arizona, la Georgia e il Michigan, anche se il vantaggio è minimo.

"La decisione delle elezioni presidenziali statunitensi del 2024 si baserà probabilmente su un numero esiguo di voti in diversi Stati chiave, riflettendo i risultati molto stretti delle elezioni del 2016 e del 2020", conclude l'analisi di JPMorgan.


Questo articolo è stato creato e tradotto con l'assistenza di AI e revisionato da un redattore. Per maggiori dettagli, consultare i nostri Termini e condizioni.

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.