Ultime Notizie
Ricevi uno sconto del 40% 0
NVDA è da 🟢 comprare o 🔴 da vendere? Trova ora

1 titolo da comprare e uno da vendere questa settimana: Meta Platforms, Snap

Da Investing.com (Jesse Cohen)Mercati azionari23.10.2023 08:40
it.investing.com/analysis/1-titolo-da-comprare-e-uno-da-vendere-questa-settimana-meta-platforms-snap-200464539
1 titolo da comprare e uno da vendere questa settimana: Meta Platforms, Snap
Da Investing.com (Jesse Cohen)   |  23.10.2023 08:40
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
 
MA
+0,26%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
SNAP
-0,69%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
GOOG
-4,50%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
XLV
-0,53%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
XLE
+0,35%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
META
-0,47%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
  • I dati sull’inflazione PCE, il discorso di Powell e gli utili delle mega-cap tecnologiche saranno al centro dell’attenzione questa settimana.
  • Il titolo Meta Platforms è da comprare con gli utili previsti per mercoledì.
  • Le azioni Snap sono destinate a sottoperformare a causa delle scarse prospettive di redditività.
  • Siete alla ricerca di altre idee di trading per affrontare l’attuale volatilità del mercato? I membri di InvestingPro ricevono idee e indicazioni esclusive per affrontare qualsiasi situazione. Per saperne di più

Le borse USA sono crollate venerdì, concludendo una settimana di perdite, mentre gli investitori si preoccupano di ulteriori aumenti dei tassi di interesse e dell’estendersi del conflitto tra Israele e Hamas.

Sulla settimana l’indice Dow Jones Industrial Average è sceso dell’1,6%, mentre l’ S&P 500 è sceso del 2,4% e l’indice tecnologico Nasdaq Composite è sceso del 3,2%, registrando la seconda settimana consecutiva di perdite.

itle=

La settimana che ci attende si preannuncia ricca di eventi che movimenteranno il mercato, tra cui i principali dati economici e una raffica di report sugli utili.

Il dato più importante del calendario economico sarà l’indice dei prezzi delle spese per consumi personali (PCE) di venerdì, che rappresenta l’indicatore dell’inflazione preferito dalla Federal Reserve. Secondo Investing.com, gli analisti si aspettano che sia il tasso mensile (+0,3%) che quello annuale (+3,7%) rimangano a livelli elevati.

Economic Calendar
Economic Calendar

In agenda anche le dichiarazioni del presidente della Fed Jerome Powell, con gli investitori alla ricerca di ulteriori indicazioni sulle prospettive politiche della banca centrale.

Nel frattempo, la stagione degli utili per il terzo trimestre entra nel vivo, con gli utili dei colossi tech Microsoft (NASDAQ:MSFT), Alphabet (NASDAQ:GOOGL), Amazon (NASDAQ:AMZN) e Meta Platforms.

A queste mega-capitali si aggiungeranno grandi nomi come Intel (NASDAQ:INTC), IBM (NYSE:IBM), Boeing (NYSE:BA), Coca-Cola (NYSE:KO), Ford (NYSE:F), General Motors (NYSE:GM), Visa (NYSE:V), Mastercard (NYSE:MA), ExxonMobil (NYSE:XOM), Chevron (NYSE:CVX), United Parcel Service (NYSE:UPS), General Electric (NYSE:GE), 3M Company (NYSE:MMM), Verizon (NYSE:VZ) e Southwest Airlines (NYSE:LUV).

Indipendentemente dalla direzione che prenderà il mercato la prossima settimana, qui di seguito evidenzio un titolo che probabilmente sarà richiesto e un altro che potrebbe subire un nuovo ribasso.

Ricordate però che il mio orizzonte temporale è solo per questa settimana, da lunedì 23 ottobre a venerdì 27 ottobre.

Da comprare: Meta Platforms

Credo che le azioni di Meta Platforms (NASDAQ:META) sovraperformeranno questa settimana, con un potenziale breakout verso un nuovo massimo di 52 settimane all’orizzonte, dato che gli ultimi risultati finanziari del gigante dei social media supereranno facilmente le stime grazie alla crescita costante degli utenti e ai segnali di miglioramento delle condizioni del mercato pubblicitario digitale.

Meta dovrebbe presentare i risultati del terzo trimestre dopo la chiusura del mercato statunitense, mercoledì 25 ottobre alle 16.05. Alle 17:00 è prevista la call con il CEO Mark Zuckerberg e la CFO Susan Li.

Gli operatori di mercato si aspettano una notevole oscillazione del titolo META a seguito dei dati, secondo il mercato delle opzioni, con un possibile movimento implicito di circa il 9% in entrambe le direzioni. Le azioni sono salite di quasi il 6% dopo l’ultimo report sugli utili a metà luglio.

Non sorprende che un sondaggio di InvestingPro sulle revisioni degli utili da parte degli analisti indichi un crescente ottimismo in vista della report di Meta, con gli analisti che hanno aumentato le loro stime sugli utili per azione 22 volte negli ultimi 90 giorni, rispetto a una sola revisione al ribasso.

Meta Platforms Earnings
Meta Platforms Earnings

Wall Street si aspetta per la società madre dei social network Facebook, Messenger, Instagram, WhatsApp e Threads un utile per azione pari a 3,61 dollari, con un aumento del 120% rispetto all’utile per azione di 1,64 dollari del periodo precedente.

Se questa cifra si rivelasse reale, Meta registrerebbe il trimestre più redditizio degli ultimi due anni, a partire dal quarto trimestre del 2021, mentre l’azienda tecnologica con sede a Menlo Park, in California, continua a concentrarsi sul miglioramento dell’efficienza operativa.

Nel frattempo, si prevede che i ricavi aumenteranno del 20,6% rispetto al periodo precedente, raggiungendo i 33,4 miliardi di dollari, che, se confermati, rappresenterebbero il secondo fatturato trimestrale più alto nella storia dell’azienda.

Ritengo che l’amministratore delegato di Meta, Mark Zuckerberg, fornirà solide indicazioni per i mesi a venire, nonostante il difficile contesto operativo, mentre la società di social media raccoglie i benefici della sua base di utenti in espansione, delle nuove iniziative di intelligenza artificiale e della crescente adozione dei reel.

Meta Platforms YTD Chart
Meta Platforms YTD Chart

Il titolo META, che il 12 ottobre ha raggiunto un picco di 330,54 dollari nel 2023, venerdì ha chiuso a 308,65 dollari. Ai livelli attuali, Meta ha una capitalizzazione di mercato di circa 795 miliardi di dollari, il che la rende la sesta società più grande della borsa statunitense.

Su base annua le azioni hanno registrato un’impennata del 156,5%, in linea con gran parte del settore tecnologico. Va notato che anche dopo che il titolo è più che raddoppiato dall’inizio dell’anno, le azioni META rimangono sottovalutate al momento, secondo InvestingPro, e potrebbero vedere un aumento del 17,1% rispetto all’attuale valore di mercato.

Da vendere: Snap

Ritengo che le azioni di Snap (NYSE:SNAP) subiranno una settimana difficile, in quanto l’ultimo report sugli utili della società di social media in difficoltà rivelerà un altro preoccupante calo sia degli utili che della crescita del fatturato a causa del difficile contesto economico.

Lo scambio delle opzioni implica un’oscillazione di circa il 20% per le azioni SNAP dopo il calo dell’aggiornamento.

A sottolineare i numerosi venti contrari che Snap si trova ad affrontare nell’attuale contesto, un sondaggio di InvestingPro sulle revisioni degli utili da parte degli analisti indica un crescente pessimismo in vista del report, con tutti i 17 analisti intervistati che hanno tagliato le loro stime sull’utile per azione negli ultimi tre mesi.

Snap Earnings
Snap Earnings

Wall Street vede la società madre dell’app di messaggistica Snapchat perdere 0,05 dollari per azione, in peggioramento rispetto alla perdita di 0,02 dollari per azione del trimestre precedente e rispetto alla perdita di 0,22 dollari per azione del periodo precedente.

Si prevede che le entrate diminuiranno del 2,6% su base annua, raggiungendo 1,1 miliardi di dollari, a causa della debolezza del core business degli annunci pubblicitari, dovuta alle modifiche alla privacy nell’iOS di Apple (NASDAQ:AAPL) e alla crescente concorrenza dell’app cinese di video-sharing TikTok.

Questo non lascia ben sperare per gli sforzi di monetizzazione di Snap, che probabilmente renderanno più lunga la strada verso la redditività e aumenteranno il rischio di esecuzione.

La società di social media, che si basa sugli annunci pubblicitari, ha mancato di poco le aspettative di crescita degli utili e delle vendite quando ha pubblicato i risultati del secondo trimestre a fine luglio, facendo crollare le azioni di oltre il 15%, dato che le aziende e le piccole imprese hanno ridotto la spesa pubblicitaria digitale nell’attuale contesto operativo.

Snap YTD Chart
Snap YTD Chart

Il titolo SNAP ha chiuso la sessione di venerdì a 9,44 dollari, facendo guadagnare all’azienda di social media con sede a Santa Monica, in California, una valutazione di 15,3 miliardi di dollari.

Le azioni hanno sottoperformato il mercato più ampio quest’anno, con un aumento del 5,5% nel 2023, rispetto al guadagno del 33% del Nasdaq 100.

Vale la pena ricordare che Snap ha attualmente un punteggio di ‘Salute Finanziaria‘ di InvestingPro inferiore alla media, pari a 2,27/5,00, a causa delle preoccupazioni sulla redditività, la crescita e il flusso di cassa libero.

Con InvestingPro è possibile accedere comodamente a una singola pagina di informazioni complete ed esaurienti su diverse società in un unico posto, eliminando la necessità di raccogliere dati da più fonti e risparmiando tempo e fatica.

Nota dell’autore: Al momento della scrittura sono short su S&P 500, Nasdaq 100 e Russell 2000 tramite il ProShares Short S&P 500 ETF (SH), il ProShares Short QQQ ETF (PSQ) e il ProShares Short Russell 2000 ETF (RWM). Inoltre, ho una posizione long sull’Energy Select Sector SPDR ETF (NYSE:XLE) e sull’Health Care Select Sector SPDR ETF (NYSE:XLV ). Ribilancio regolarmente il mio portafoglio di singoli titoli ed ETF sulla base di una costante valutazione del rischio sia del contesto macroeconomico che dei risultati finanziari delle società.

Nota: Le opinioni espresse in questo articolo sono esclusivamente quelle dell’autore e non devono essere considerate come consigli di investimento.

1 titolo da comprare e uno da vendere questa settimana: Meta Platforms, Snap
 

Articoli Correlati

1 titolo da comprare e uno da vendere questa settimana: Meta Platforms, Snap

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (3)
Dom Pero
DomPero 26.12.2023 20:18
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Come invecchiano male certe analisi da baci perugina…
Gil Bb
Gil Bb 24.10.2023 16:03
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
anche stavolta.... ciccia...
Luciano Mattei
Luciano Mattei 23.10.2023 16:01
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
2 immondizie da macero
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email