Valneva (VLS)

10,150
+0,502(+5,20%)
  • Volume:
    815.981
  • Denaro/Lettera:
    0,000/0,000
  • Min-Max gg:
    9,532 - 10,350
  • Tipologia:Azione
  • Mercato:Francia
  • ISIN:FR0004056851

VLS Panoramica

Chiusura prec.
9,648
Min-Max gg
9,532-10,35
Ricavi
393,14M
Apertura
9,72
52 settimane
9,162-29,7
EPS
-0,72
Volume
815.981
Cap. mercato
1,1B
Dividendo
N/A
(N/A)
Volume Medio (3m)
793.978
Ratio Prezzo/Utile
-
Beta
0,62
Variazione su 1 anno
-19,2%
Azioni in circolazione
107.781.582
Prossima Data Utili
10 ago 2022
Valneva: qual è il tuo sentimento?
o
Vota per vedere i risultati su cosa ne pensano gli utenti!

Valneva Notizie

Valneva Profilo Aziendale

Valneva Profilo Aziendale

Industria
Biotecnologia
Settore
Sanità
Dipendenti
762
Mercato
Francia

VALNEVA SE è una società con sede in Francia specializzata nello sviluppo, produzione e commercializzazione di vaccini per proteggere le persone dalle malattie infettive attraverso la medicina preventiva. Il portafoglio della Società comprende due vaccini commerciali per i viaggiatori: IXIARO/JESPECT, per la prevenzione dell‘encefalite giapponese e DUKORAL, un prodotto indicato per la prevenzione del colera e, in alcuni Paesi, per la prevenzione di diarrea causata da ETEC. La Società ha anche vaccini in fase di sviluppo, tra cui i candidati contro il Lyme Borreliosis e il Clostridium Difficile. La Società si concentra sui programmi di ricerca e sviluppo, e si occupa anche di investimenti in prodotti candidati e in prodotti commerciali. Collabora con varie società farmaceutiche, utilizzando le piattaforme tecnologiche: Linea della cellula di produzione del vaccino EB66 e adiuvante IC31. La Società svolge operazioni in Francia, Austria, Scozia, Canada e Svezia.

Leggi altro

Sommario Tecnico

Tipo
5 min
15 min
Ogni ora
Giornaliero
Mensile
Media mobileVendiVendiVendiVendi AdessoNeutrale
Indicatori tecniciVendi AdessoVendi AdessoVendi AdessoVendi AdessoVendi
RiassuntoVendi AdessoVendi AdessoVendi AdessoVendi AdessoNeutrale
  • Che speculazioni ci sono su sto titolo. Da galera
    0
    • Commento telativo appena postato sul forum Moderna con una risposta 😞Ritengo comunque che Valneva sia unazienda valida …
      0
      • * relativo
        0
    • È assurdo. Entro fine mese può essere al doppio. Mi chiedo come possa essere approvata in GB e non in Europa. Mi chiedo come alcuni vaccini siano stati approvati in 2 settimane, altri sono sotto esame da quasi 2 anni. Chi decide e ha informazioni ha tutto l’intersse che si vada avanti così…
      0
      • come avevo detto venerdì!!!
        0
        • aggiungiamo poi che dichiarano una SOLIDA POSIZIONE DI TESORERIA e altri prodotti in fase 3 ......MA ?? ....indubbiamente una bella sfida per chi è dentro e per chi pensa di incrementare
          0
          • Certo hai ragione. Società seria e con molti brevetti in attesa di autorizzazione. Ma il continuo aumento delle PNC short sul titolo lasciavano presagire un colpo come questo. Inoltre le major pharma stanno adattando i loro vaccini sulle prossimi varianti…tutto lascia presupporre che senza un autorizzazione dall’EMA il titolo possa rimanere tra i 9 ed 12 per molto tempo
            0
          • condivido
            0
        • che si somma a quella dell'Inghilterra e bahreïnie ..... insomma mi sembra di poter dire che allo stato odierno non vi sia una Commissione che abbia SCARTATO/RIFIUTATO il vaccino di Valneva ma 3 che lo hanno approvato autorizzandone la commercializzaione anche se provvisoria ( cioè come tutti ) , mentre la Commissione EU ha sempre e solo richiesto altre documentazioni e mai ipotizzato la non efficacia del vaccino ( cosa che però potrebbe accadare in futuro ..... ma in contrasto con quanto per esempio deciso dagli Emirati )
          1
          • Il problema grosso è che un’eventuale approvazione questo mese può fargli fare un salto del 20/30/40% che comunque non sono nulla per chi li ha in portafoglio sopra i 15
            0
          • si certo hai ragione ma vale anche per chi le ha a 12€ ed ha aspettato a venderle quando erano a 28/29€ .....resta il fatto che, oltre agli argomenti già scritti qui sopra/sotto, non credo che vi sia nessuno di noi che pensi a un inverno 2022/23 senza Covid ( al di la dellìipotesi nuova variante aggressiva ) e dunque vi sono oggettivi argomenti per credere in un rimbalzo ...... ma i fatti dicono l'opposto !!! purtroppo ..... ma è altresi vero che anche Moderna che guadagna 10 biliardi all'anno ha visto la sua quotazione passare da quasi 500 a 130$ .... MI RIPETO ..... AZIONE MOLTO DIFFICILE DA INQUADRARE ....leggo per esempio che hanno già venduto l'quivalente di 5M€ di dosi ma non sappiamo se hanno avuto controindicazioni e la durata di copertura dunque tutto ad alto rischio
            0
        • aggiungimao che : proprio OGGI gli Emirati Arabi hanno autorizzato Valneva
          0
          • alla base la società sembra solida e aver lavorato bene ..... il fatto che l'approvazopne del l suo vaccino sia continuamente "ritardata" credo va intesa in possibili 3 senti : 1- è ritardata rispetto allo stato d'urgenza durante il quale sono stati approvati gli altri ...stato d'urgenza oggi non più esitente 2 - trattasi di un vaccino tradizionale e dunque diverso dal MRNA e tutto da testare 3- indubbiamente la lobby farmaceutica farà le sue pressioni
            0
            • indubbiamente una brutta news .... leggendo su Bourse.fr si fa riferimento al fatto che se entro 30 giorni dal 13 maggio Valneva non ottiene l'ok dalla commissione comunque NON dovrà restituire i soldi dell'anticipo sul contratto versati dall'Europa perché già investiti nella ricerca
              0
              • io a 12 sono uscito in perdita, il ritardo nella approvazione ema non me lo aspettavo ed è stato un duro colpo. Ora questa notizia di oggi ha dato la mazzata finale. probabilmente ora ci sarà una buona occasione di nuovo ingresso ma con l'approvazione ema sempre in dubbio non me la sento
                0