📖 Guida agli utili Q2: scopri i titoli ProPicks dell'AI pronti per il salto dopo la trimestraleLeggi ancora

Borsa Milano prosegue fiacca, corrono Juventus e Lazio, bene Erg

Pubblicato 21.12.2023, 11:55
© Reuters. Una donna davanti all'ingresso della Borsa di Milano. REUTERS/Flavio Lo Scalzo
JUVE
-
LAZI
-

MILANO (Reuters) - Piazza Affari prosegue la seduta in lieve calo come le altre borse europee, con gli investitori restii a prendere posizione prima della pausa natalizia dopo i guadagni accumulati nel corso dell'anno.

Uno spunto positivo potrebbe arrivare dagli Usa, dove i futures sugli indici principali segnano modesti rialzi.

Intorno alle 11,45 il Ftse Mib cede lo 0,5% con volumi per 490 milioni di euro.

Tra i titoli in evidenza:

In una seduta che non presenta movimenti significativi, spicca il rialzo di oltre 7% delle squadre di calcio Juventus (BIT:JUVE) e Lazio (BIT:LAZI) dopo che la corte di giustizia Ue ha censurato l'opposizione di Fifa e Uefa alla 'Superlega' che il club di Torino aveva tentato di lanciare con altre squadre europee nel 2021, lasciando in teoria più spazio ai club di organizzare campionati privati su misura.

Tra le blue chip, in evidenza Erg (+1,1%) che ha annunciato questa mattina una partnership con Apex Clean Energy Holdings che rappresenta il primo passo del gruppo nel mercato delle rinnovabili in Usa.

Non si muove invece Eni (BIT:ENI). Il gruppo ha firmato un accordo con il fondo svizzero Energy Infrastructure Partners (Eip) per vendere il 9% circa della controllata Plenitude, che viene così valutata con un 'equity value' post money di circa 8 miliardi di euro e con un 'enterprise value' di oltre 10 miliardi.

© Reuters. Una donna davanti all'ingresso della Borsa di Milano. REUTERS/Flavio Lo Scalzo

Vivaci Recordati (BIT:RECI) (+1,4%), Telecom Italia (BIT:TLIT) (+1,1%).

In lieve calo le banche, scende il settore auto in linea con il resto d'Europa. Stm (EPA:STMPA) cede l'1,4%.

(Claudia Cristoferi, editing Sabina Suzzi)

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.