Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Inflazione USA, futures WS e dollaro: Cosa sta succedendo sui mercati

Mercato azionario12.05.2021 12:36
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters

Di Geoffrey Smith e Alessandro Albano

Investing.com - I dati sull'inflazione dei prezzi al consumo negli Stati Uniti per il mese di aprile sono il principale catalizzatore di mercato nella seduta di oggi, con diverse asset class in modalità attendista. I futures a Wall Street indicano un avvio ribassista con i titoli growth value e tech al centro della scena. In Europa l'azionario è contrastato in attesa dei dati USA, mentre la Commissione UE ha rivisto le stime sul PIL per il biennio 2021/22. Sul fronte commodities, la carenza di carburante si sta facendo sentire man mano che continua lo stop di Colonial Pipeline. Dollaro solido prima dell'inflazione. Questi sono i market mover di mercoledì:

1. Futures in rosso, atteso IPC

I listini USA dovrebbero vedere un avvio ribassista in linea con le aspettative di un aumento oltre le stime dell'inflazione che potrebbe avere conseguenze sulle prossime politiche della Fed (dati alle 14:30 CEST). I Future Dow Jones 30 sono in ribasso di 141 punti, i Future S&P 500 segnano -18 punti, mentre i Future Nasdaq 100 sono in calo di oltre 90 punti.

Oltre al comparto tecnologico, i trader terranno d'occhio Electronic Arts (NASDAQ:EA) (NASDAQ: EA), le cui previsioni per l'intero anno si sono rivelate più forti delle aspettative, e Carnival (NYSE:CCL), che ha affermato di aver bloccato le partenze delle crociere "almeno fino alla fine di luglio". Da segnalare anche Softbank (T:9984), che ha registrato il record di utile annuale per una società giapponese grazie alla partecipazione in Coupang e Uber Technologies (NYSE:UBER).

2. Borse europee contrastate

L'azionario del Vecchio Continente arriva senza direzione agli scambi del pomeriggio in atessa dell'IPC americano, nonostante le nuove previsioni della Commissione UE per il biennio 2021/2022. Il DAX guadagna lo 0,21%, il CAC 40 cede lo 0,1%, mentre il FTSE 100 segna il +0,38%.

La crescita aggregata dei 19 Paesi della zona euro dovrebbe essere del 4,3% quest'anno e del 4,4% nel 2022, ha affermato la Commissione, rivedendo al rialzo le previsioni di febbraio di una crescita del 3,8% in entrambi gli anni.

Per l'Italia, Bruxelles rivede il Pil del 2021 a +4,2% dal +3,4% di febbraio e stima quello del 2022 a +4,4% dal +3,5% di tre mesi fa.

3. Piazza Affari sulla parità

Il FTSE MIB prosegue flat in una seduta senza molti spunti per il mercato italiano. In spolvero il comparto del lusso con Salvatore Ferragamo (MI:SFER) in salita dopo il dato sui ricavi del primo trimestre, sostanzialmente in linea con le attese.

Safilo (MI:SFLG) rimbalza oltre il 15% sull'aumento vendite del primo trimestre prevalentemente grazie agli Stati Uniti. Molto forte anche Tod’s (MI:TOD) con gli investitori che si posizionano sul titolo in attesa del dato sui ricavi nel primo trimestre atteso a mercati chiusi. Da inizio anno le azioni sono in rialzo del 53% circa grazie all'ingresso nel Cda di Chiara Ferragni e all'auemento della partecipazione di LVMH.

4. Greggio ancora in rialzo

I prezzi del greggio sono di nuovo in rialzo a seguito dello stop di Canadian Pipeline e dall'outlook dell'Opec che ha confermato le previsioni di una forte ripresa della domanda globale nel 2021. Lo stop alle forniture statunitensi durerà oltre il weekend secondo le autorità USA.

Il Brent è in rialzo dell'1,18% a quota 69,33 dollari a barile, mentreiI futures sul greggio Usa guadagnano l'1,24% a $66,10.

I prezzi sono sostenuti anche dal report dell'American Petroleum, che ha mostrato che le scorte di greggio Usa sono diminuite di 2,5 milioni di barili nella settimana terminata il 7 maggio, un calo leggermente inferiore alle aspettative. Si attende il report mensile dell'EIA sulla domanda globale.

5. Dollaro aspetta IPC

L'Indice del Dollaro scambia in rialzo nei confronti della maggior parte delle divise mentre gli operatori continuano a scommettere sul fatto che la Fed non apporterà modifiche alla politica monetaria, in attesa dei dati sull'inflazione Usa.

"Ci aspettiamo che il dato odierno metta in evidenza come alla base del rialzo dell'inflazione Usa ci siano fattori più persistenti () rispetto alle attuali aspettative della Fed", spiega Valentin Marinov, responsabile FX research per i Paesi G10 di Credit Agricole (PA:CAGR).

Tra le coppie, l'EUR/USD cede lo 0,17% a 1,2125, il GBP/USD perde lo 0,05% a 1,4135, mentre USD/JPY scambia a 108,70 (+1,10%).

La sterlina è tornata oltre il livello di 1,41 dopo che l'SNP ha perso la maggioranza assoluta nel Parlamento scozzese, allontanando la possibilità di un nuovo referendum per l'indipendenza. Non pesano, per ora, i litigi con la Francia sui diritti di pesca.

Inflazione USA, futures WS e dollaro: Cosa sta succedendo sui mercati
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (2)
ALESSANDRO FALLENI
ALESSANDRO FALLENI 12.05.2021 19:59
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Cosa succede sui Mercati? Bidenomics
Eugeniu Grecea
Eugeniu Grecea 12.05.2021 14:07
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Raccolgono i soldi per pagare AMC
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email