Ultime Notizie
Chiusura
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Fai l’upgrade ora

Fed, Nvidia, Future Usa - Cosa sta succedendo sui mercati

Economia25.01.2022 14:11
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters

Di Geoffrey Smith e Alessandro Albano

Investing.com - Ecco le notizie principali sui mercati finanziari di questo martedì 24 gennaio:

1. Rimbalzo farsa

In un lunedì folle, il NASDAQ Composite e lo S&P 500 hanno invertito le pesanti perdite registrate durante il peggior selloff in due anni (con minimi fino a 5%) chiudendo entrambi in positivo, ma il rimbalzo di ieri potrebbe rivelarsi una farsa.

Un'inversione del genere non si vedeva dal gennaio 2001, scrive Bloomberg, nel bel mezzo crollo delle dot-com. Per l'agenzia, questo tipo di spallate si sono verificate nei tre anni della bolla a cavallo del nuovo millennio, mentre altre sono arrivate nel cuore della crisi del 2008.

Per l'apertura di oggi, i futures indicano un Nasdaq 100 in calo di 300 punti, il Dow Jones a -260 punti e lo S&P 500 in ribasso di 60 punti. Negativi anche Future Russell 2000, -30 punti. Rialzi cauti in Europa, con FTSE MIB al +01,%, DAX al +0,3% e Euro Stoxx 50 al +0,25%.

Gli investitori staranno attenti alle trimestrali di Johnson & Johnson (NYSE:JNJ), General Electric (NYSE:GE), American Express (NYSE:AXP), mentre Microsoft (NASDAQ:MSFT) aggiornerà il mercato dopo la chiusura.

2. Inizia la Fed

Con il sondaggio sulla fiducia dei consumatori del Conference Board, inizia oggi la due giorni della Fed, con la decisione che verrà comunicata mercoledì alle 20:00 CET. Il mercato non si aspetta un cambio di posizione, ma farà un attento scanner alla forward guidance e al futuro dei tassi d'interesse.

Con la riduzione del bilancio e 4 aumenti dei fondi Fed prezzati dai mercati, "la banca deve trovare il giusto equilibrio tra prendere sul serio l'inflazione e non voler causare ulteriori turbolenze inutili nei mercati", scrivono in una nota gli analisti di Oanda. "Gli investitori saranno appesi ad ogni parola di Powell, e qualunque cosa accada, si preannuncia una settimana davvero interessante per i mercati e che potrebbe andare terribilmente storta o essere il punto di svolta".

3. Venti di guerra (?) ad Est

Sul fonte orientale le cose non sembrano migliorare. Gli Stati Uniti hanno dispiegato 8.500 forze militari per rafforzare la NATO in Ucraina, mentre Putin continua ad aumentare la propria presenza al confine, offrendo una curiosa dimostrazione di forza militare unita agli sforzi diplomatici.

Tuttavia, con l'Europa che teme per il futuro dello proprie forniture di gas, un'escalation militare tra le due potenze è alquanto lontana, vista la reticenza dei Paesi membri ad armare le proprie truppe. Inoltre, a differenza di Londra che segue ogni passo di Washington, Bruxelles non ha avvertito i propri diplomatici a Kiev suggerendo che un compromesso alla fine si troverà.

Sui mercati, il {{future sul gas}} misurati dal benchmark olandese sono pressoché stabili in area 96 euro megawattora dopo i rialzi degli ultimi giorni, il USD/RUB è fermo a 78 dai 72 di fine dicembre mentre l'indice RTSI di Mosca è in rialzo del 2% dopo il -8% della vigilia.

4. NVIDIA (NASDAQ:NVDA) molla offerta su Arm

Secondo le indiscrezioni di stampa, NVIDIA (NASDAQ:NVDA) rinuncerà ad acquisire la società di chip britannica ARM da Softbank (T:9984) per 40$ miliardi, sulle preoccupazioni di uno stop che potrebbe arrivare dalle autorità di mercato.

Le antitrust di Stati Uniti e Cina si sono già pronunciate contrarie, mentre l'offerta dovrebbe affrontare un'ulteriore revisione da parte delle authority del Regno Unito. Dopo il ritiro della seconda produttrice di chip con più valore al mondo (582$ miliardi), Softbank starebbe preparando un progetto di quotazione per ARM, secondo Bloomberg News.

5. Problemi in Svizzera

Il FTSE Italia All Share Banks è in rialzo dello 0,6% nonostante il nuovo profit warning di Credit Suisse (NYSE:CS) sui risultati del quarto trimestre 2021 a causa degli accantonamenti effettuati per sostenere "i costi legali legate all'attività di investment banking".

L'ultimo trimestre, afferma la banca svizzera in un nota, sarà influenzato "negativamente da accantonamenti per contenziosi di circa CHF 500 milioni, in parte compensati da guadagni sulle vendite immobiliari di CHF 225 milioni". Inoltre, dopo le svalutazioni di circa CHF1,6 miliardi tra Investment Bank e Asia Pacific, "l'utile ante imposte del Q4 dovrebbe risultare in breakeven".

La divisione degli investimenti, avverte la banca, chiuderà i tre mesi in perdita per "la riduzione della nostra propensione al rischio complessiva e la nostra decisione di abbandonare sostanzialmente la nostra attività di servizi".

Fed, Nvidia, Future Usa - Cosa sta succedendo sui mercati
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (7)
Gino Paguro
Gino Paguro 25.01.2022 15:38
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
"Paura", l'ingrediente numero uno per iniziare con calma ad aprire posizioni long per il lungo periodo.
il pelato
il pelato 25.01.2022 15:38
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Paguro è presto ora ma arriverà... è prima di quanto si pensa...
Ernesto Desto
Ernesto Desto 25.01.2022 15:38
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Posizioni long? Io aspetto ancora
Marajo WS
Marajo WS 25.01.2022 15:09
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Indipendentemente da quello che succederà oggi ed anche dal quadro generale di fondo del tutto particolare creato, da QE,dalla pandemia,dalla inflazione galoppante,dalgli effetti delle decisioni che saranno prese dalla FED e dalle parole che userà Powell;quello che è successo ieri nei mercati che da -4% hanno ciuso in positivo anche per motivi tecnici è la prova lampante che i mercati sono in una bolla ,viaggiano sul filo del rasoio e bastrerebbe unqualsiasi evento inaspettato per farli crollare nello stesso modo con cui ieri nel giro delle ultime due ore hanno recuperato.
Nilo Muzzolon
Nilo Muzzolon 25.01.2022 15:09
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Per me è un fuoco di paglia nel breve, tutti a starnazzare ma vedo all'orizzonte, nel medio periodo, una costante e duratura crescita dei mercati che recupererà quanto perso in gennaio.
Fabio Borsato
Fabio Borsato 25.01.2022 15:04
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
la Fed guarderà con attenzione alla crescita e inflazione e purtroppo farà aumento tassi d'interesse.
Mario Petrov
Mario Petrov 25.01.2022 14:35
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
L'economia mondiale è appesa a un filo, vediamo chi sarà a ******troppo. Già vedo l'oro a fare nuovi massimi, considerando l'enorme cup 'n handle sul MN
Mario Petrov
Mario Petrov 25.01.2022 14:35
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ma dai ****** è una parolaccia, da quando???🤣
Mario Petrov
Mario Petrov 25.01.2022 14:35
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Okay, in English then, "to pull" is a swear? Now that's weird.
Paolo Lifestyle
lifestyleitaly 25.01.2022 14:32
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Mi sbaglierò ma si sta dando troppa affidabilità ai Futures
Clochard Per Scelta
Clochard Per Scelta 25.01.2022 14:22
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
ridateci trump..solo danni sta facendo sto pupazzo d cera dem ...powell altra marionetta..
pedro bras
pedro bras 25.01.2022 14:21
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
ma come si fa a scrivere ‘rimbalzo farsa’ avreste preferito un -5 % 🤣
Filippo Asioli
Filippo Asioli 25.01.2022 14:21
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Farsa perché oggi ti shortano di nuovo sopra, aspetta un'oretta e vedrai
Pietro Belmonte
Pietro Belmonte 25.01.2022 14:21
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
oggi cosa si fa?
Filippo Asioli
Filippo Asioli 25.01.2022 14:21
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Apertura negativa, recupero a metà seduta e poi giù di nuovo. La butto lì. Probabilmente succederà il contrario :D
Sandro Badiali
Sandro Badiali 25.01.2022 14:21
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
in.poche.parole.volatilità.estrema.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Le nostre Apps
Scarica l'AppApp store
Investing.com
© 2007-2022 Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
  • Iscriviti GRATIS e ricevi:
  • Allerte in tempo reale
  • Portafoglio avanzato
  • Grafici personalizzati
  • App completamente sincronizzata
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email