Ultime Notizie
Ricevi uno sconto del 40% 0

I titoli asiatici calano per la debolezza dei PMI, la Cina rimbalza grazie all'intervento dello Stato

Pubblicato 24.10.2023 04:44
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters
 
SSEC
-1,91%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
CSI300
-1,27%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
KS11
+1,04%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
TWII
-0,49%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
HSH35
-0,36%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 

Investing.com-- La maggior parte dei titoli asiatici ha esteso le recenti perdite martedì in seguito ai deboli dati sull'attività economica di Giappone e Australia, mentre i mercati cinesi sono rimbalzati dai minimi pre-pandemia grazie al fatto che un fondo statale ha iniziato ad acquistare alcuni titoli azionari.

La debolezza del sentimento - tra le persistenti preoccupazioni per la guerra tra Israele e Hamas - ha limitato qualsiasi guadagno importante.

Sebbene le missioni diplomatiche volte a dequalificare il conflitto abbiano mostrato qualche progresso, gli attacchi missilistici tra Israele e Gaza sono continuati. I mercati erano anche preoccupati per l'incombente attacco di terra israeliano a Gaza, che potrebbe segnare un'escalation del conflitto.

L'allentamento dei rendimenti del Tesoro, che si sono ritirati dai picchi pluriennali raggiunti all'inizio del mese, ha offerto un certo sostegno ai mercati azionari, anche se il settore tecnologico è rimasto sotto pressione.

I deboli PMI del Giappone e dell'Australia hanno intaccato il sentiment

Il mercato giapponese Nikkei 225 è sceso dello 0,4%, mentre il mercato australiano TOPIX ha perso l'1% dopo che i dati dell'indice dei responsabili degli acquisti (PMI) hanno mostrato che il mercato australiano Attività manifatturiera giapponese si è ridotto più del previsto in ottobre, mentre la crescita del mercato australiano settore dei servizi si è deteriorata.

I dati indicano una persistente debolezza della seconda economia asiatica, alle prese con una ripresa dell'inflazione.

L'australiano ASX 200 è salito dello 0,1%, invertendo alcune perdite iniziali e rimbalzando in tandem con i titoli cinesi. Ma i dati PMI hanno mostrato che l'attività di produzione e servizi australiano è rimasta in contrazione fino a ottobre.

L'attenzione si concentra ora su Letture PMI degli Stati Uniti, atteso più tardi nel corso della giornata.

I titoli cinesi rimbalzano dai minimi pre-COVID con l'annuncio di acquisti da parte del fondo statale

L'indice cinese Shanghai Shenzhen CSI 300 è salito dello 0,4%, recuperando dal livello più basso da gennaio 2019, mentre il Shanghai Composite ha aggiunto lo 0,7%, rimbalzando da un minimo di 11 mesi.

Central Huijin Investment Co, un fondo sovrano cinese, ha dichiarato di aver acquistato questa settimana alcuni fondi negoziati in borsa (ETF) per sostenere i mercati azionari locali. Il fondo ha anche segnalato l'intenzione di aumentare le sue partecipazioni in ETF locali, segnalando un certo sostegno ai titoli cinesi.

I titoli del Paese sono stati colpiti dalle crescenti preoccupazioni per il crollo del mercato immobiliare e per la lenta ripresa economica di quest'anno. Ma i segnali di acquisto da parte del governo sembrano aver fornito un certo sostegno.

I titoli tecnologici colpiti dagli alti rendimenti e dalle anticipazioni sugli utili

Gli indici tecnologici sono stati i peggiori della giornata, a causa della continua pressione esercitata dai rendimenti elevati. L'anticipazione di alcuni importanti risultati tecnologici statunitensi di martedì - Microsoft Corporation (NASDAQ:MSFT), Alphabet (NASDAQ:GOOGL) - insieme a Meta Platforms (NASDAQ:META), Intel Corporation (NASDAQ:INTC) e Amazon (NASDAQ:AMZN) nel corso della settimana ha mantenuto i trader ampiamente cauti nei confronti del settore, per verificare se la crescita costante degli utili registrata all'inizio dell'anno sia proseguita nel terzo trimestre.

Sebbene i rendimenti si siano leggermente ritirati questa settimana, sono rimasti in vista dei massimi pluriennali, mentre i mercati si sono posizionati in vista di tassi d'interesse statunitensi più alti e più a lungo.

L'indice Hang Seng di Hong Kong ha perso lo 0,5%, riducendo le perdite iniziali dopo aver toccato un minimo di 11 mesi all'inizio della sessione. Ma l'indice è rimasto sotto pressione a causa delle perdite dei titoli tecnologici più pesanti.

L'indice sudcoreano KOSPI è sceso dello 0,2%, mentre l'indice Taiwan Weighted è sceso dello 0,8%. Anche le azioni di Taiwan sono state scosse da una notizia secondo cui la Cina avrebbe aperto un'indagine fiscale nei confronti del fornitore di Apple Inc (NASDAQ:AAPL) Foxconn Technology Co Ltd (TW:2354).

I titoli asiatici calano per la debolezza dei PMI, la Cina rimbalza grazie all'intervento dello Stato
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (2)
GIUSEPPE TATTARLETTI
GIUSEPPE TATTARLETTI 24.10.2023 9:43
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
L'indice Nikkei è sceso del 2% all'apertura della borsa, in un'ora e mezza. Per pura speculazione. In cinque ore ha recuperato tutto. L'indice manifatturiero è stabile, quindi questo catastrofismo è del tutto fuorviante.
Luca Superti
Luca Superti 24.10.2023 8:06
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Dove lo vedete il rimbalzo?
Zidane Il Presidente
Zidane Il Presidente 24.10.2023 8:06
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
infatti
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email