Sblocca dati premium: Fino al 50% di sconto InvestingProAPPROFITTA DELLO SCONTO

Nvidia: Blackwell porterà IA in ogni settore, tutte le novità annunciate da Huang

Pubblicato 19.03.2024, 10:09
© Reuters
NVDA
-

Investing.com – NVIDIA (NASDAQ:NVDA) vuole realizzare la promessa di portare l’intelligenza artificiale in ogni settore e da ieri questo obiettivo è più vicino grazie alla nuova piattaforma Blackwell. Parola del fondatore e ceo del colosso dei chip, Jensen Huang, che, quando in Italia era ormai notte, ha presentato l’ultima innovazione a San José in California, davanti agli oltre 11.000 partecipanti alla GTC, l’evento di punta per gli sviluppatori.

La nuova piattaforma Blackwell

Chiamata così in onore di David Harold Blackwell - matematico dell'Università della California, Berkeley, specializzato in teoria dei giochi e statistica - la nuova architettura succede a NVIDIA Hopper, lanciata due anni fa. I nuovi chip sono da 7 a 30 volte più veloci della generazione precedente e consumano 25 volte meno energia.

In particolare, la nuova GPU Blackwell B200 è formata da due chip assemblati in un unico super processore.

La collaborazione con TSMC e Synopsys

Per quanto riguarda la progettazione e la produzione di semiconduttori, Huang ha annunciato che, in collaborazione con TSMC e Synopsys, NVIDIA sta portando in produzione la sua ultima piattaforma di litografia computazionale, cuLitho. Questo sistema accelererà di 40-60 volte il carico di lavoro più intenso nella produzione di semiconduttori.

“La minor quantità di energia che utilizzeremo, la quantità di larghezza di banda di rete che risparmieremo, la quantità di tempo sprecato che eviteremo, saranno enormi”, ha detto Huang. “Il futuro è generativo... ecco perché questo è un settore nuovo. Il modo in cui calcoliamo è fondamentalmente diverso. Abbiamo creato un processore per l'era dell'IA generativa”.

Le big tech pronte ad abbracciare Blackwell

Blackwell ha già ricevuto l’approvazione di molti big del settore, tra cui Alphabet (NASDAQ:GOOGL), Amazon (NASDAQ:AMZN), Dell, OpenAI, Oracle (NYSE:ORCL), Tesla (NASDAQ:TSLA) e xAI.

“Blackwell verrà adottato da tutti i principali fornitori di servizi cloud a livello mondiale, dalle aziende pioniere dell'IA, dai fornitori di sistemi e server, dai fornitori di servizi cloud regionali e dalle telco di tutto il mondo”, sottolinea la società in una nota.

Nvidia vuole portare l'intelligenza artificiale in ogni settore

Blackwell, che secondo Huang si rivelerà il lancio di maggior successo nella storia dell'azienda, sarà utilizzato in diversi settori.

Nella robotica, ovvero in “tutto ciò che si muove”. Sempre ieri Huang ha annunciato che la casa automobilistica cinese BYD ha scelto il computer di nuova generazione di NVIDIA per i suoi veicoli elettrici.

Ma anche nella simulazione del mondo reale, con Nvidia che sta lavorando per portare il suo Omniverse su Apple (NASDAQ:AAPL) Vision Pro. E in ambito climatico, con il nuovo strumento Earth Climate Digital Twin che permette di effettuare simulazioni interattive ad alta risoluzione per accelerare le previsioni meteorologiche.

Nel settore delle telecomunicazioni, poi, Huang ha annunciato NVIDIA 6G Research Cloud, una piattaforma basata sull'intelligenza artificiale generativa e su Omniverse per portare il mondo della comunicazione in una nuova era.

Ma l’impatto maggiore dell’IA secondo il ceo di Nvidia sarà nel settore sanitario, dove Nvidia è già presente nei sistemi di diagnostica per immagini, negli strumenti di sequenziamento genetico e collabora con le principali aziende di robotica chirurgica.

Grazie alle innovazioni di Nvidia, promette la società sul proprio sito, “gli istituti sanitari possono sfruttare la potenza dell'intelligenza artificiale e del calcolo ad alte prestazioni (HPC) per definire il futuro della medicina”.

Leggi anche: Nvidia, sale attesa per rivelazioni su IA. Quanto vale il titolo per gli analisti

CODICE SCONTO

Approfitta di uno sconto speciale per abbonarti a InvestingPro+ e sfrutta tutti i nostri strumenti per ottimizzare la tua strategia d’investimento. (Il link calcola e applica direttamente lo sconto pari a un ulteriore 10%. Nel caso in cui la pagina non dovesse caricarsi, inserisci tu il codice proit2024 per attivare l’offerta).

Se vuoi capire come utilizzare al meglio Fair Value e Propicks di InvestingPro guarda il video cliccando su QUESTO LINK.

Informazioni Pro

Ecco i nostri consigli sulle Azioni italiane sottovalutate a Marzo 2024.

Puoi iscriverti gratuitamente al prossimo webinar del 19 marzo "3 Azioni di qualità Marzo 2024" a QUESTO LINK.

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.