😎 Saldi d’estate esclusivi - Fino al 50% di sconto sugli stock picks di InvestingProAPPROFITTA DELLO SCONTO

S&P 500 in rosso, continuano a scendere i tech; attesa per la Fed

Pubblicato 14.03.2022, 21:24
© Reuters.
US500
-
DJI
-
CVX
-
GOOGL
-
AAPL
-
AMZN
-
OXY
-
MS
-
IXIC
-
META
-
GOOG
-

By Yasin Ebrahim

Investing.com – L’indice S&P 500 ha chiuso in calo gli scambi di lunedì, dopo il crollo dei prezzi del petrolio e dei titoli tech, nelle aspettative di un imminente aumento dei tassi da parte della Federal Reserve.  

L’indice S&P 500 è in calo dello 0,8%, il Dow Jones Industrial Average è in salita di 1 punto, mentre il Nasdaq Composite è sceso  del 2%.

Proseguono i dialoghi tra Ucraina e Russia è con dei lievi progressi da entrambe le parti verso la ricerca di una soluzione al conflitto.

I prezzi del petrolio erano saliti al massimo dal 2008 per via dei timori di un conflitto duraturo tra Ucraina e Russia e di un’interruzione delle forniture.

Sul sentimento sugli energetici hanno pesato anche i downgrade di Morgan Stanley su Occidental Petroleum (NYSE:OXY) e Chevron (NYSE:CVX) ad equal-weight da overweight.

Intanto l’attenzione si sposta verso il vertice della Federal Reserve e l’inizio del ciclo di rialzi dei tassi, mentre i rendimenti dei Treasury sono in salita.

by four hikes in 2023 to end the year at 2.625%,”

Dopo il rialzo di marzo, Morgan Stanley (NYSE:MS) prevede un altro aumento di 25 punti base quest’anno e quattro aumenti nel 2023.

I rialzi dei tassi pesano sui settori come quello tech, che ha risentito della notizia.

Apple (NASDAQ:AAPL) è in calo di oltre il 2%, anche per via della sospensione delle operazioni di uno dei maggiori fornitori in Cina, Foxconn, che chiuderà gli impianti di Shenzhen a causa di una nuova impennata di casi di Covid-19.

Alphabet (NASDAQ:GOOGL) ed Amazon (NASDAQ:AMZN) sono scesi anch’essi del 2%, mentre Facebook (NASDAQ:FB) è salito di poco meno dell’1%.

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.