Class Editori SpA (CLED)

Milano
0,0714
-0,0002(-0,28%)
  • Volume:
    16.363
  • Denaro/Lettera:
    0,0676/0,0714
  • Min-Max gg:
    0,0714 - 0,0714
Scambiato vicino al massimo di 52 settimane

Class Editori ha toccato il prezzo maggiore di scambi toccato nell’ultimo anno (periodo di 52 settimane). Si tratta di un indicatore tecnico che può essere utilizzato per analizzare il valore attuale del titolo e prevedere il futuro andamento dei prezzi.

CLED Panoramica

Chiusura prec.
0,0716
Min-Max gg
0,0714-0,0714
Ricavi
77,08M
Apertura
0,0714
52 settimane
0,0542-0,0956
EPS
-0,085
Volume
16.363
Cap. mercato
12,25M
Dividendo
N/A
(N/A)
Volume Medio (3m)
260.540
Ratio Prezzo/Utile
-
Beta
1,29
Variazione su 1 anno
-14,96%
Azioni in circolazione
171.586.284
Prossima Data Utili
28 feb 2023
Class Editori: qual è il tuo sentimento?
o
Vota per vedere i risultati su cosa ne pensano gli utenti!

Class Editori SpA Notizie

Class Editori SpA Analisi

Class Editori SpA Profilo Aziendale

Class Editori SpA Profilo Aziendale

Industria
Media
Dipendenti
344
Mercato
Italia
  • Tipologia:Azione
  • Mercato:Italia
  • ISIN:IT0005117848
  • S/N:CLE

Class Editori S.p.A. è una società con sede in Italia impegnata principalmente nel settore dell‘editoria. La struttura aziendale della società è articolata in cinque divisioni: giornali, riviste, editoria elettronica, servizi professionali, televisione e canali radiofonici. La divisione Newspapers è attiva principalmente nella pubblicazione di Milano Finanza, che è un giornale finanziario nazionale. La divisione Periodicals comprende riviste quali Gentleman, Patrimoni, Magazine for Fashion, Capital e Assinews, tra gli altri. La divisione Electronic Publishing è impegnata nella fornitura di dati, informazioni e notizie finanziarie; prodotti di trading online prodotti e canali televisivi (TV) dedicati a banche e società. Attraverso la divisione Professional Services, la società è impegnata nell‘organizzazione di conferenze e spettacoli, vendita di spazi pubblicitari, preparazione di analisi di bilancio e la gestione di database finanziari. La divisione Television and Radio Channels comprende emittenti finanziarie, musicali, canali TV di moda ed emittenti radiofoniche.

Leggi altro

Sommario Tecnico

Tipo
5 min
15 min
Ogni ora
Giornaliero
Mensile
Media mobileCompra AdessoCompra AdessoCompraCompraVendi
Indicatori tecniciCompra AdessoCompra AdessoCompraCompra AdessoVendi Adesso
RiassuntoCompra AdessoCompra AdessoCompraCompra AdessoVendi Adesso
  • Ah Giuseppiiiii ... ma non ti stanchi??? Sei un fabbricatore di speranzeeee .....
    1
    • Posto sempre notizie positive (quando ci sono) sui miei titoli. Venerdí c'erano buoni volumi
      0
  • Qualcosa sta accadendo 🙏
    1
    • Grande successo per Milano Finanza Digital Week
      1
      • Gambero Rosso vola e l'hanno sospesa
        0
        • 1,162 ????? forse 0,162 ..
          1
          • Certo, ho sbagliato a scrivere
            0
        • Quel che mi lascia perplesso è il prezzo delle nuove azioni... 1,162... molto piú del doppio del valore attuale
          0
          • Perplesso è la parola giusta: infatti se da una parte apparentemente siamo in una botte di ferro, dall'altra stamattina facciamo -6%
            0
          • 0,162
            0
        • Le azioni di nuova emissione saranno sottoscritte da Drifer per 8 milioni di euro, da Rome Communication per 3 milioni di euro, da Azimut Enterprises per un milione di euro, da DDV Partecipazioni per 500mila euro, da Camfin Alternative Assets per altri 500mila, Armando Signorino (500mila euro), Portobello (500mila euro) e da Paolo Panerai per 3 milioni di euro.
          0
          • Gambero Rosso saleeee
            0
            • Ocio che parte...
              0
              • mmm... non la seguo tanto, ma pensavo partisse visto quando hanno comunicato. o il prezzo di AdC era già stato comunicato in precednza?
                0
                • Certo, solo importo dei nuovi soci. Importo di stralcio debiti da parte delle banche, Aumento degli utili. Ora tutto ciò, deve avvenire e questi sono passi importanti. Ma mi chiedo... perchè acquistano al 30%-40% in piú del valore attuale?
                  0
                • bella domanda, me lo sono chiesto anch'io. non ho letto i dettagli, ci potrebbe essere il perchè. oppure sanno qualcosa che noi poveri retail non sappiamo
                  0
                • Immagino anch'io che c'è un motivo perché altrimenti potevano emettere il doppio delle azioni a metà prezzo visto che comunque il capitale da sborsare era sempre quello. Non so ma credo ci sia un motivo, si fanno consigliare da studi legali non per caso.
                  0