😎 Saldi d’estate esclusivi - Fino al 50% di sconto sugli stock picks di InvestingProAPPROFITTA DELLO SCONTO

Borsa Usa, futures poco mossi in attesa di dati inflazione, indicazioni Fed

Pubblicato 12.06.2024, 13:44
Aggiornato 12.06.2024, 13:45
© Reuters. Trader alla Borsa di New York (Nyse) a New York City, Stati Uniti, 3 giugno 2024.  REUTERS/Brendan McDermid
NDX
-
US500
-
ORCL
-
AAPL
-
PGRE
-
NIO
-

(Reuters) - I futures degli indici statunitensi sono fermi o in leggero rialzo, mentre gli investitori attendono un importante dato sull'inflazione e la conclusione della riunione politica della Federal Reserve.

Questa settimana i mercati sono stati molto cauti, in cerca di segnali più chiari sul probabile percorso della politica monetaria, anche se ieri un aumento del titolo di Apple (NASDAQ:AAPL) ha contribuito a far salire l'S&P 500 e il Nasdaq ai massimi storici di chiusura per la seconda seduta consecutiva.

Intorno alle 13,00, il titolo di Apple perde lo 0,7% nel pre-market. Ieri, il gigante tech è balzato di oltre il 7%, toccando un massimo storico, grazie all'entusiasmo degli investitori per le nuove funzioni di intelligenza artificiale nei suoi dispositivi.

Con una capitalizzazione di mercato di 3.180 miliardi di dollari alla chiusura di ieri - appena dietro a Microsoft (NASDAQ:MSFT) - grazie a quest'ultimo rialzo Apple ha potuto rivendicare saldamente il proprio posto davanti al colosso dei chip per l'Ai, Nvidia, che vale 2.970 miliardi di dollari, nella corsa alla pole position come azienda di maggior valore al mondo.

Il rapporto sull'indice dei prezzi al consumo per il mese di maggio è atteso per le 14,30 italiane, mentre l'annuncio della politica della Fed è previsto per le 20,00.

L'inflazione core di maggio dovrebbe rimanere stabile allo 0,3% sul mese e scendere al 3,5% su base annua. Il Pci globale su base mensile dovrebbe calare allo 0,1% dallo 0,3%.

Dato che si prevede che i tassi rimarranno invariati, i mercati si concentreranno principalmente sulla sintesi aggiornata delle proiezioni economiche della banca centrale, in particolare sul 'dot plot', che mostra i livelli in cui i responsabili delle politiche prevedono che i livelli dei tassi di interesse si collocheranno quest'anno e nel lungo periodo.

Sebbene Wall Street sia salita negli ultimi mesi, gran parte di questi guadagni sono stati trainati dai titoli 'megacap' e dai titoli tecnologici, il che ha acceso timori tra alcuni operatori di mercato sulla sostenibilità del rialzo, in particolare se la Fed dimostrasse un approccio più 'hawkish'.

Nonostante l'indice tecnologico S&P 500 abbia registrato un record di chiusura nell'ultima seduta, nove degli 11 settori principali sono scesi, mentre il Russell 2000 a piccola capitalizzazione è calato dello 0,4%.

Secondo lo strumento FedWatch del CME, i mercati vedono ora una minore probabilità di un primo taglio dei tassi da parte della Fed a settembre, con una probabilità di poco superiore al 50%.

I futures sul Dow sono in rialzo di 27 punti, pari allo 0,07%, i futures sull'S&P 500 salgono di 6,25 punti, pari allo 0,12%, e i futures sul Nasdaq 100 aumentano di 25,75 punti, pari allo 0,13%.

Tra i singoli titoli, Oracle (NYSE:ORCL) guadagna il 10,7% dopo aver previsto ricavi a due cifre per l'anno fiscale 2025, dopo la presentazione di ieri a chiusura dei mercati.

© Reuters. Trader alla Borsa di New York (Nyse) a New York City, Stati Uniti, 3 giugno 2024.  REUTERS/Brendan McDermid

Paramount Global cede il 2,1% dopo che Shari Redstone, suo principale azionista, ha concluso le trattative per una potenziale fusione con Skydance Media di David Ellison, secondo alcune fonti.

Il titolo quotato negli Stati Uniti del produttore cinese di veicoli elettrici Nio scivola del 3,6% dopo la notizia che la Commissione Europea applicherà un dazio supplementare sui veicoli elettrici importati dalla Cina.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Claudia Cristoferi)

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.