Ultime Notizie
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Fai l’upgrade ora

Pre-market: futures USA giù; vendite Apple sotto le stime

Mercato azionario 29.10.2021 13:35
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
Pre-market: futures USA giù; vendite Apple sotto le stime
 
AMZN
-3,01%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
SSEC
-0,08%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
PSX
-7,63%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
META
-1,69%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
CHTR
-3,68%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
CL
-0,52%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 

Movimenti in pre-apertura Nei primi scambi in pre-market i futures azionari statunitensi erano in ribasso dopo che nella sessione precedente l’indice Dow Jones è balzato di oltre 200 punti. Gli investitori sono in attesa dei risultati degli utili di Colgate-Palmolive Company (NYSE:NYSE:CL), Chevron Corporation (NYSE:NYSE:CVX), Charter Communications Inc (NASDAQ:NASDAQ:CHTR), Exxon Mobil Corp (NYSE:NYSE:XOM) e Phillips 66 (NYSE:NYSE:PSX).

I dati su reddito personale, spesa al consumo e indice del costo del lavoro negli Stati Uniti saranno diffusi alle ore 8:30 ET; l’indice Chicago PMI per ottobre verrà pubblicato alle 9:45 ET; l'indice dell'Università del Michigan sulla fiducia dei consumatori USA per ottobre verrà reso noto alle 10:00 ET.

I futures sull’indice Dow Jones erano in calo di 81 punti, attestandosi a 35.532, quelli sull’S&P 500 cedevano 23,50 punti a quota 4.564 e i futures sul Nasdaq 100 perdevano 130,75 punti, a 15.634.

Ad oggi negli Stati Uniti è stato registrato il numero più elevato di casi e di decessi per coronavirus al mondo, con un totale di oltre 46.685.140 contagi e circa 763.780 vittime; intanto l’India ha registrato un totale di almeno 34.246.150 casi di COVID-19, mentre il Brasile ne ha confermati oltre 21.781.430.

Prezzi del petrolio sostanzialmente invariati, coi futures sul Brent in aumento dello 0,1%, a 83,74 dollari al barile; i futures sul WTI registrano un calo dello 0,1%, a 82,75 dollari al barile. La scorsa settimana le scorte di gas naturale degli Stati Uniti sono cresciute di 87 miliardi di piedi cubi, ha comunicato giovedì l'Energy Information Administration. Il resoconto di Baker Hughes Inc. sul numero di piattaforme petrolifere attive nell’area nordamericana per la scorsa settimana verrà comunicato alle ore 13:00 ET.

Uno sguardo ai mercati globali Oggi i mercati europei hanno aperto in calo: l’indice spagnolo Ibex perdeva lo 0,1%, lo STOXX Europe 600 scendeva dello 0,6%, l’indice francese CAC 40 arretrava dello 0,5%, il FTSE 100 di Londra era in ribasso dello 0,4% e il tedesco DAX 30 faceva segnare -0,8%. Ad ottobre il tasso di inflazione annuale nell'Eurozona è salito al 4,1% dal 3,4% di settembre. A settembre il credito al consumo nel Regno Unito è cresciuto di 0,2 miliardi di sterline e i prestiti ipotecari netti nel Paese sono saliti a 9,5 miliardi di sterline. Nel periodo luglio-settembre 2021 il prodotto interno lordo dell’Italia è cresciuto del 2,6% su base trimestrale. Nello stesso periodo, l'economia della Germania è cresciuta dell'1,8% su base trimestrale. A settembre le vendite al dettaglio in Spagna sono arretrate dello 0,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso; nel periodo luglio-settembre 2021 l'economia del Paese è cresciuta del 2% su base trimestrale. Ad ottobre il tasso di inflazione annuo in Francia è aumentato al 2,6% dal 2,2% di settembre; nel terzo trimestre l'economia del Paese è cresciuta del 3% su base trimestrale.

I listini asiatici hanno terminato gli scambi perlopiù in rosso: l’indice giapponese Nikkei 225 ha guadagnato lo 0,25%, l’Hang Seng di Hong Kong ha perso lo 0,7%, il cinese Shanghai Composite è salito dello 0,82%, l’indice australiano S&P/ASX 200 ha avuto una flessione dell’1,4% e l’indiano BSE Sensex ha fatto segnare -1,13%. A settembre il dato sull’avvio di nuove abitazioni in Giappone è salito del 4,3% su base annua; ad ottobre l'indice giapponese di fiducia dei consumatori è salito di 1,4 punti rispetto al mese precedente a quota 39,2; a settembre la produzione industriale in Giappone è scesa del 5,4% e il tasso di disoccupazione si è attestato al 2,8%. A settembre le vendite al dettaglio in Australia sono cresciute dell'1,3%; nel terzo trimestre l'indice australiano dei prezzi alla produzione per la domanda finale ha registrato un incremento dell'1,1% su base trimestrale.

Raccomandazioni degli analisti Gli analisti di Guggenheim hanno alzato il rating del titolo argenx SE (NASDAQ:ARGX) da Neutral a Buy e hanno annunciato un target price di 330 dollari.

In pre-market le azioni argenx erano in rialzo del 5,7% a 296,76 dollari.

Ultime notizie

  • Apple Inc (NASDAQ:NASDAQ:AAPL) ha pubblicato utili del quarto trimestre in linea con le stime, mentre le vendite hanno deluso le aspettative; i ricavi di iPhone sono stati di 38,87 miliardi di dollari, al di sotto della stima di consenso che si attestava a 41,2 miliardi.
  • Amazon.com, Inc. (NASDAQ:NASDAQ:AMZN) ha riportato risultati del terzo trimestre più deboli del previsto e ha pubblicato una guidance sottotono sulle vendite per il quarto trimestre.
  • Starbucks Corporation (NASDAQ:NASDAQ:SBUX) ha registrato utili superiori alle attese per il quarto trimestre, sebbene le vendite abbiano mancato le stime degli analisti; secondo quanto dichiarato, la società prevede vendite consolidate per l’anno fiscale 2022 comprese fra 32,5 e 33 miliardi di dollari, per una crescita superiore rispetto a quella prevista dalla guidance a lungo termine (8-10%).
  • Facebook Inc (NASDAQ:NASDAQ:FB) aveva recentemente annunciato che avrebbe scelto un nuovo nome che potesse corrispondere meglio alla visione dell’azienda di scommettere in grande sul metaverso; giovedì la società ha svelato il nuovo nome e ha annunciato l’intenzione di cambiare il suo simbolo di Borsa. Facebook Inc cambierà nome in Meta, un nome che racchiude tutto il suo investimento nella crescita tramite il metaverso.

Leggi l’articolo anche in Benzinga Italia

Pre-market: futures USA giù; vendite Apple sotto le stime
 

Articoli Correlati

Goldman Sachs resta cauta sulle azioni cinesi
Goldman Sachs resta cauta sulle azioni cinesi Da Benzinga Italia - 24.09.2022 22

Molti titoli tecnologici cinesi hanno subito un tracollo dai massimi storici raggiunti all'inizio del 2021, senza mostrare alcun miglioramento significativo quest’anno....

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email